riflessioni

Luis – una chiacchierata con un signore colombiano

Colombia

di Andrea Briamo

Ogni anno, a cavallo tra novembre e dicembre, mi regalo un viaggio in solitaria: un viaggio Combo!
Si tratta di una tipologia di viaggio che “inventai” tre anni fa, e che ormai porto nel cuore quando devo viaggiare in Europa. Bisogna solo acquistare il biglietto di andata verso una città, ed il biglietto di ritorno da una meta differente. Niente prenotazioni per quanto riguarda il mangiare, né il dormire né tantomeno per i trasporti intermedi. Ogni anno, a cavallo tra novembre e dicembre, so dove atterro, so da dove tornerò a casa, ma nel mezzo c’è solo il mistero.

Continue reading…

Idee su un fico secco e sull’anno nuovo

In un romanzo che sto leggendo, la protagonista racconta della sua ricerca del piacere. Piacere nelle “famose” piccole cose, piacere in un piatto di asparagi e uova, nella mani immerse nell’impasto, piacere nello studiare una nuova lingua solo perché suona bene. Piccoli godimenti ritrovati, o solo ora conosciuti, dopo una vita centrata sul conformarsi alla società. Capita a tutti, no? Dimenticare le gioie della vita nella sfrenata corsa al capitale. Forse è questa la grande crisi dei nostri tempi.

Continue reading…